ombrelli in trasparenza che si sovrappongonoLe ombre non sono nere o grigie come erroneamente si pensa: l'ombra ha un colore proprio legato alla luce che riceve e alle caratteristiche della superficie del corpo su cui è proiettata. 

Furono gli impressionisti che osservando la realtà si resero conto di questo importante aspetto percettivo, asserendo che la natura conosce i colori e che il nero non rientrerebbe nella definizione di colore.

Le ombre sono spesso costituite da una parte di ciano, da una percentuale della tinta dell'oggetto stesso e dal suo colore complementare nella scala armonica dei colori.