la quadrettatura applicata ad un disegno per bambiniLa tecnica della quadrettatura è il metodo più semplice per copiare ed ingrandire un disegno.

La quadrettatura è utile soprattutto se si desidera mantenere fedelmente le proporzioni utilizzando una scala di riproduzione.

  1. La prima cosa da fare, per quadrettare un'immagine, è ricoprire il disegno originale con un reticolo quadrettato di rette orizzontali e verticali.
  2. La griglia quadrettata deve essere riprodotta con lo stesso numero di quadrati, si otterrà così una seconda griglia di rette ortogonali.
    Se le dimensioni della copia rimarranno le stesse la seconda griglia avrà le stesse dimensioni di quella posta sul disegno originale, mentre si riprodurrà una griglia ingrandita se si intende ingrandire l'immagine originale. Mano che esegue una quadrettatura inserendo lettere e numeri
  3. A questo punto può essere utile numerare in alto e di fianco i quadratini affinchè siano presenti maggiori punti di riferimento per facilitare la copia.
  4. Il disegno originale può essere riprodotto seguendo le corrispondenze dei punti e delle linee che si possono individuare sulla griglia. Si otterrà così un disegno identico a quello dato. 

Procedendo in senso inverso si può rimpicciolire il disegno d'un terzo, d'un quarto, ecc...