Studi

Serena Comar nasce a Latisana nel 1986, frequenta l’Istituto Statale d’Arte “Max Fabiani” di Gorizia diplomandosi in Rilievo e Catalogazione dei Beni Culturali nel 2005. I docenti proff. Renato Trevisan e Paolo Troian ne hanno supportato la ricerca pittorica e ne hanno arricchito le conoscenze tecniche. 
Nel biennio 2003-2004 svolge presso l’Enfap i corsi  “Fotografia Digitale e Photoshop” e  “Restauro dei mosaici e delle tavolette lignee”.
Nel 2006 si iscrive all’Accademia di Belle Arti di Venezia frequentando l’atelier di pittura dei proff. Eugenio Comencini e Aldo Grazzi.
Nel 2007 vince una borsa di studi Erasmus che la porta a Cuenca (Spagna).
Nel 2009 si laurea in “Comunicazione e didattica dell’arte” e nell'anno successivo si specializza in “Pedagogia e didattica dell’arte”, sostenendo una tesi sugli spazi sonori, curata dal prof. Nicola Cisternino.
Dal 2011 docente di “Arte e Immagine” nella Scuola Secondaria di I Grado. 
Nel 2015 consegue l’abilitazione all’insegnamento concludendo il II ciclo Tirocini Formativi Attivi presso l’Accademia di Belle Arti di Venezia.
Nel 2020 consegue il Master di I livello in "Sociologia e Metodologia della didattica negli insegnamenti artistico-musicali".
Nel 2021 diploma universitario di Alta Formazione in "Specialista in diritto d'autore e protezione delle opere artistiche".
Nel 2022 master in "Arti Terapie e strumenti creativi in ambito scolastico".
 
 
 

Esposizioni collettive

  • 2021, asta benefica "Per Luana", Farsetti Arte, Prato
  • 2021, Crevaduris
  • 2020, Artisti Italiani Contemporanei a Colonia, Istituto Italiano di cultura, Colonia
  • 2020, Fiera dell'Arte di Pordenone
  • 2019, Italianairs presso la fiera dell’Arte di Istanbul 
  • 2019, Asmalimescit Art Gallery, Istanbul
  • 2019, Villa Farsetti, Santa Maria di Sala (Ve)
  • 2019, Italianart, presso il municipio di Stoccarda 
  • 2013, Empirismo Contemporaneo, presso la Galleria Castellano  a Castelfranco Veneto (Tv)
  • 2013, Galleria Elle, Preganziol (Tv)
  • 2013, Italian festival week, Dubai
  • 2011, Teatro Ariston, Sanremo (Im)
  • 2011, Cà dei Carraresi (TV) 
  • 2011, Centro d'arte Tiepolo (Ud)
  • 2011, Centro d'arte Tiepolo (Ud)
  • 2011, Padiglione della Fiera dell’Arte di Padova
  • 2007, Incurabili, curatore prof. Grazzi e prof. Comencini presso Atelier di pittura dell’ Accademia di Belle Arti di Venezia
  • 2008, ACCADè esposizione della serie Indesiderabili , presso Ikona Gallery, Ghetto Novo, Venezia.
  • 2006, Incurabili esposizione della serie Indesiderabili, curatore prof. Grazzi e prof. Comencini presso Atelier di pittura dell’ Accademia di Belle Arti di Venezia
 
 

Premi e menzioni

 
  • 2019, Premio della critica sezione Pittura "Saturarte", Genova, con l'opera "L'isola"
  • 2016, Menzione di merito per la pittura concorso Piero della Valentina (TV)
  • 2014, 1° Premio sezione pittura "Piero della Valentina" (TV)
  • 2013, Premio critica della Pittura “Saturarte”, Genova
  • 2013, Premio categoria astratto Premio Arte Coseano (Ud)
  • 2011, Menzione Premio Arte Coseano
  • 2011, Menzione di merito al concorso "A. Coceani" Lumignacco (Ud)
  • 2011, Selezione alla XVII mostra internazionale "Libri Mai Mai Visti" presso Russi (Ra)
  • 2011, GenovArte 2001 finalista concorso nazionale d’arte contemporanea Saturarte presso Genova.
  • 2011, Menzione di merito per la grafica concorso Piero della Valentina (TV)
  • 2010, Premio sponsor Studenti Accademia al Premio Arte Coseano (Ud)
  • 2004, III classificato per la realizzazione del logo della Cassa Edile (Go)